DORIANA BORGO

Bio

Eclettica, spumeggiante, attraente, simpatica ed anche “folle”. Questi sono solamente alcuni degli aggettivi che si potrebbero utilizzare per descrivere questa barber che, per il suo modo di approcciarsi alla barberia, si distingue nel vasto e “machistico” mondo dei barber o barbieri. Di lei si sente parlare sempre più spesso, anche se c’è ancora chi non la conosce (poveri loro), e la sua presenza nell’universo della barberia sta facendo la differenza, perchè con il suo lavoro, sia online che offline, contribuisce a dare una nuova direzione ad una professione che, per troppo tempo, è stata considerata puramente maschile. 

La storia di Doriana Borgo inizia quasi per gioco quando alla tenera età di 17 anni “e con i Nirvana nelle orecchie sono uscita di casa e mi sono diretta nella barberia dove mi aveva indirizzata un mio amico. 

Lui non parlava sul serio, mi prendeva in giro…io invece ci stavo andando davvero! Volevo trovarmi davanti la faccia del titolare e vedere la sua reazione quando gli avrei detto sapevo che sapevo che cercavano un aiuto.”

 Siamo a Martina Franca, un piccolo paesino della provincia di Taranto, ed è maggio del 2001 e fino a quel momento nessuno aveva mai visto “una barbiere”.

Ci avevo mai pensato? No, e come avrei potuto anche immaginarmelo? La cosa più vicina ad un barbiere, nella mia vita, era mio padre che si faceva la barba la domenica mattina ed io lo guardavo. Inutile raccontarvi gli anni di fuoco a venire, le difficoltà, le lotte, i pregiudizi e le ingiustizie. Nel 2012, dopo essere tornata dall’estero dove avevo visstuo per qualche anno, inauguro la MIA BARBERIA che chiamo The BarBer e da quel giorno prepotentemente lavoro per essere il barbiere più bravo di Italia (resto umile).

 Nel suo lavoro, che svolge con passione, determinazione e serietà, ma sempre con il sorriso sulle labbra, Doriana Borgo ha cercato di avvicinare la filosofia della Barberia ad una visione moderna che si accosta ad un concetto di benessere più ampio, che va a toccare ambiti vicini all’olistica perché, come dice sempre lei, siamo fatti di energie che devono essere curate nella maniera corretta, basta pensa che alla domanda: “Doriana, cosa significa per te essere un barbiere?”, lei risponde “Il barbiere, come lo intendo io, è molto di più di una professione ma è un rituale di benessere da concedersi per stare bene dentro e fuori.

Oltre alla sua professionalità, che può essere constatata solamente affidandosi alle sue sapienti mani che, con grazia e accortezza, maneggiano forbici, pettini e rasoi come se fossero dei prolungamenti dei suoi arti, un altro elemento che ha contribuito alla sua notorietà è sicuramente il suo canale YouTube che si chiama “Beauty Routtini” dove, con grande sarcasmo ed allegria, da utilissimi consigli per la cura di barba, capelli e della propria persona.

 Presente ed attiva su tutti i social, cerca sempre di trasmettere la passione per il suo lavoro e fa di tutto per mantenersi sulla cresta dell’onda ampliando i suoi interessi, partecipando a convegni, corsi di formazione e fornendo sempre più qualità ai suoi clienti.

DORIANA BORGO

Bio

Eclettica, spumeggiante, attraente, simpatica ed anche “folle”. Questi sono solamente alcuni degli aggettivi che si potrebbero utilizzare per descrivere questa barber che, per il suo modo di approcciarsi alla barberia, si distingue nel vasto e “machistico” mondo dei barber o barbieri. Di lei si sente parlare sempre più spesso, anche se c’è ancora chi non la conosce (poveri loro), e la sua presenza nell’universo della barberia sta facendo la differenza, perchè con il suo lavoro, sia online che offline, contribuisce a dare una nuova direzione ad una professione che, per troppo tempo, è stata considerata puramente maschile. 

La storia di Doriana Borgo inizia quasi per gioco quando alla tenera età di 17 anni “e con i Nirvana nelle orecchie sono uscita di casa e mi sono diretta nella barberia dove mi aveva indirizzata un mio amico. 

Lui non parlava sul serio, mi prendeva in giro…io invece ci stavo andando davvero! Volevo trovarmi davanti la faccia del titolare e vedere la sua reazione quando gli avrei detto sapevo che sapevo che cercavano un aiuto.”

 Siamo a Martina Franca, un piccolo paesino della provincia di Taranto, ed è maggio del 2001 e fino a quel momento nessuno aveva mai visto “una barbiere”.

Ci avevo mai pensato? No, e come avrei potuto anche immaginarmelo? La cosa più vicina ad un barbiere, nella mia vita, era mio padre che si faceva la barba la domenica mattina ed io lo guardavo. Inutile raccontarvi gli anni di fuoco a venire, le difficoltà, le lotte, i pregiudizi e le ingiustizie. Nel 2012, dopo essere tornata dall’estero dove avevo visstuo per qualche anno, inauguro la MIA BARBERIA che chiamo The BarBer e da quel giorno prepotentemente lavoro per essere il barbiere più bravo di Italia (resto umile).

 Nel suo lavoro, che svolge con passione, determinazione e serietà, ma sempre con il sorriso sulle labbra, Doriana Borgo ha cercato di avvicinare la filosofia della Barberia ad una visione moderna che si accosta ad un concetto di benessere più ampio, che va a toccare ambiti vicini all’olistica perché, come dice sempre lei, siamo fatti di energie che devono essere curate nella maniera corretta, basta pensa che alla domanda: “Doriana, cosa significa per te essere un barbiere?”, lei risponde “Il barbiere, come lo intendo io, è molto di più di una professione ma è un rituale di benessere da concedersi per stare bene dentro e fuori.

Oltre alla sua professionalità, che può essere constatata solamente affidandosi alle sue sapienti mani che, con grazia e accortezza, maneggiano forbici, pettini e rasoi come se fossero dei prolungamenti dei suoi arti, un altro elemento che ha contribuito alla sua notorietà è sicuramente il suo canale YouTube che si chiama “Beauty Routtini” dove, con grande sarcasmo ed allegria, da utilissimi consigli per la cura di barba, capelli e della propria persona.

 Presente ed attiva su tutti i social, cerca sempre di trasmettere la passione per il suo lavoro e fa di tutto per mantenersi sulla cresta dell’onda ampliando i suoi interessi, partecipando a convegni, corsi di formazione e fornendo sempre più qualità ai suoi clienti.

DORIANA BORGO

Bio

Eclettica, spumeggiante, attraente, simpatica ed anche “folle”. Questi sono solamente alcuni degli aggettivi che si potrebbero utilizzare per descrivere questa barber che, per il suo modo di approcciarsi alla barberia, si distingue nel vasto e “machistico” mondo dei barber o barbieri. Di lei si sente parlare sempre più spesso, anche se c’è ancora chi non la conosce (poveri loro), e la sua presenza nell’universo della barberia sta facendo la differenza, perchè con il suo lavoro, sia online che offline, contribuisce a dare una nuova direzione ad una professione che, per troppo tempo, è stata considerata puramente maschile. 

La storia di Doriana Borgo inizia quasi per gioco quando alla tenera età di 17 anni “e con i Nirvana nelle orecchie sono uscita di casa e mi sono diretta nella barberia dove mi aveva indirizzata un mio amico. 

Lui non parlava sul serio, mi prendeva in giro…io invece ci stavo andando davvero! Volevo trovarmi davanti la faccia del titolare e vedere la sua reazione quando gli avrei detto sapevo che sapevo che cercavano un aiuto.”

 Siamo a Martina Franca, un piccolo paesino della provincia di Taranto, ed è maggio del 2001 e fino a quel momento nessuno aveva mai visto “una barbiere”.

Ci avevo mai pensato? No, e come avrei potuto anche immaginarmelo? La cosa più vicina ad un barbiere, nella mia vita, era mio padre che si faceva la barba la domenica mattina ed io lo guardavo. Inutile raccontarvi gli anni di fuoco a venire, le difficoltà, le lotte, i pregiudizi e le ingiustizie. Nel 2012, dopo essere tornata dall’estero dove avevo visstuo per qualche anno, inauguro la MIA BARBERIA che chiamo The BarBer e da quel giorno prepotentemente lavoro per essere il barbiere più bravo di Italia (resto umile).

Nel suo lavoro, che svolge con passione, determinazione e serietà, ma sempre con il sorriso sulle labbra, Doriana Borgo ha cercato di avvicinare la filosofia della Barberia ad una visione moderna che si accosta ad un concetto di benessere più ampio, che va a toccare ambiti vicini all’olistica perché, come dice sempre lei, siamo fatti di energie che devono essere curate nella maniera corretta, basta pensa che alla domanda: “Doriana, cosa significa per te essere un barbiere?”, lei risponde “Il barbiere, come lo intendo io, è molto di più di una professione ma è un rituale di benessere da concedersi per stare bene dentro e fuori.

Oltre alla sua professionalità, che può essere constatata solamente affidandosi alle sue sapienti mani che, con grazia e accortezza, maneggiano forbici, pettini e rasoi come se fossero dei prolungamenti dei suoi arti, un altro elemento che ha contribuito alla sua notorietà è sicuramente il suo canale YouTube che si chiama “Beauty Routtini” dove, con grande sarcasmo ed allegria, da utilissimi consigli per la cura di barba, capelli e della propria persona.

Presente ed attiva su tutti i social, cerca sempre di trasmettere la passione per il suo lavoro e fa di tutto per mantenersi sulla cresta dell’onda ampliando i suoi interessi, partecipando a convegni, corsi di formazione e fornendo sempre più qualità ai suoi clienti.

I Consigli di Doriana Borgo

Come curare la Barba

Skin Care da Uomo

Curare i Dreadlock

Il sapone da Barba

Anticaduta: Finastereide

Co-Wash sulla Barba

Volume ai Capelli sottili

Radersi la Testa

Curare i Capelli Mossi

Stirare i Capelli

Make Up da Uomo

Rasatura Home Made

Curare i Baffi

Curare i Baffoni

Le linee della Barba

Regali di Natale?

La barba Corta

BaM senza Pensieri

Capelli Ricci o Afro

Tagliare i Capelli a Casa

Lo Shampoo

Conditioner o Balsamo?

Stirare la Barba

Curare la Barba Bianca

La piega Clò

Curare i Capelli Lunghi

Anticaduta: Il Minoxidil

Olio o Balsamo?

Si taglia la Barba

Curare i Capelli Lunghi

Come nasce un prodotto da barba

I Consigli di Doriana Borgo

Come curare la Barba

Skin Care da Uomo

Curare i Dreadlock

Il sapone da Barba

Anticaduta: Finastereide

Co-Wash sulla Barba

Volume ai Capelli sottili

Radersi la Testa

Curare i Capelli Mossi

Stirare i Capelli

Make Up da Uomo

Rasatura Home Made

Curare i Baffi

Curare i Baffoni

Le linee della Barba

Regali di Natale?

La barba Corta

BaM senza Pensieri

Capelli Ricci o Afro

Tagliare i Capelli a Casa

Lo Shampoo

Conditioner o Balsamo?

Stirare la Barba

Curare la Barba Bianca

La piega Clò

Curare i Capelli Lunghi

Anticaduta: Il Minoxidil

Olio o Balsamo?

Si taglia la Barba

Curare i Capelli Lunghi

Come nasce un prodotto da barba